Gli approfondimenti de La Saponaria

Approfondimenti/ Cura del corpo/ Unguenti officinali

La differenza tra pomata, crema e unguento: cosa sono e come si utilizzano

Vi è mai capitato di trovarvi di fronte ad una pomata, una crema e un unguento contenenti lo stesso ingrediente e di chiedervi quale fosse migliore e quale fosse la differenza tra l’una e l’altra? Al giorno d’oggi la varietà di prodotti e di formulazioni diverse disponibili per lo stesso principio attivo è così ampia che è veramente difficile scegliere!
In questo articolo scopriremo insieme la differenza tra pomata, crema e unguento per non rimanere più indecisi e sapere perfettamente qual è la formulazione più adatta a noi.

Quando si parla di cosmetici, ovvero di prodotti che devono essere applicati sulla pelle in zone precise, per uso topico, bisogna considerare non solo gli ingredienti che contengono, ma anche la tipologia di preparazione nella quale si trovano e che ne permette l’utilizzo sulla pelle.

La scelta della tipologia di preparato non dipende solo dal nostro gusto personale, ma in realtà anche dalla nostra tipologia di pelle e dalla sede del corpo sulla quale vogliamo applicare il prodotto.



La formulazione è inoltre in grado di influire enormemente sulla modalità di assorbimento del principio attivo e anche sulla sua azione finale. 



Ricettario Officinale

Come si sceglie la forma di un cosmetico?

La scelta della forma, della preparazione o della formulazione di un prodotto cosmetico dipende da tanti fattori, tra cui, il più intuibile, l'uso che si vuole fare del prodotto in questione. 

Per prodotti di uso quotidiano per esempio, si preferiscono preparazioni come le creme, che possono essere leggere o ricche, anche a seconda dell'effetto che si vuole prediligere, cioè idratazione o nutrizione.

Se invece parliamo di prodotti che si utilizzeranno solo per specifiche esigenze o per specifici trattamenti, solitamente si opta per formulazioni ugualmente specifiche, come unguenti, pomate, o in altri ambiti, fiale ad azione intensiva, maschere etc. Questo tipo di prodotti sono caratterizzati senz'altro da una applicazione un po' più laboriosa e lunga, mail loro utilizzo è occasionale, eccezionale o comunque non quotidiano. 

La scelta della forma cosmetica non è influenzata solo dall'uso del prodotto stesso ma anche dagli usi e costumi della popolazione per la quale i prodotti vengono pensati oltre che da vari fattori di tipo sociale

In una società multietnica e multiculturale come la nostra si creano sempre nuove esigenze, pensate a:

  • Prodotti per vegani, quindi privi di ingredienti di origine animale
  • Prodotti specifici in base ad esigenze di tipo religioso
  • Prodotti adatti a tipologie di pelle o di capelli di una determinata etnia
  • Prodotti sempre più differenziati e specifici per diverse fasce di età

Pensate quindi da quanti fattori diversi può dipendere la presenza di prodotti con formulazioni diverse dello stesso principio attivo!

cosmetic-2357981_1920

Pomate, creme ed unguenti: cosa sono, quando utilizzarle?

Le pomate

Le pomate sono preparazioni costituite da una base grassa che contengono una piccola percentuale di acqua.

La presenza di queste due componenti, cioè grasso e acqua, la rendono perfetta per tutti i tipi di pelle, sia secca che grassa, sono anzi particolarmente indicate in caso di cute sensibile, perché non sono pesanti e non occludono la pelle lasciandola libera di respirare!

Quando si parla di pomate ci si riferisce però più spesso ad un prodotto di tipo farmaceutico più che cosmetico, ambito nel quale siamo invece soliti incontrare più che altro creme e unguenti.

Gli unguenti

Gli unguenti sono formulazioni solitamente a base di olio, cioè di un ingrediente grasso, e sono a basso contenuto di acqua, se non prossimo a zero. Grazie a questa loro caratteristica sono particolarmente indicati per pelli secche e bisognose di idratazione e nutrimento.

Una volta spalmati sulla pelle non vengono assorbiti immediatamente, ma lasciano uno strato sulla superficie che intrappola l’umidità impedendo alla pelle di seccarsi.

Il fatto che abbiano una base grassa fa si che le sostanze attive in essi contenute possano esercitare la loro azione per un periodo di tempo più lungo rispetto ad altre preparazioni più acquose che vengono assorbite più velocemente. Contenendo oltretutto meno acqua sono preparazioni che richiedono meno conservanti, dal momento che non promuovono la crescita di microrganismi.

Le creme

Le creme sono preparazioni di solito costituite da emulsioni olio/acqua poco grasse, sono formulazioni semi solide con caratteristiche emollienti e lubrificanti.

Sono assorbite molto bene dalla pelle e l’acqua contenuta nella crema ne facilita anche l’applicazione, motivo per cui sono indicate soprattutto per essere applicate su zone molto estese, grazie alla loro facile spalmabilità.

Le creme sono in grado di aumentare la lubrificazione e la morbidezza della pelle che è oltretutto più facilmente lavabile rispetto a preparazioni più unte come pomate e unguenti.

Sono utilizzate sia in ambito farmaceutico che cosmetico e sono indicate anche per le pelli grasse, essendo preparazioni più leggere, oltre al fatto che la loro elevata velocità di assorbimento fa si che la pelle non risulti unta o soffocata.

lip-balm-2562354_1920

Quindi che differenza c’è tra pomate, creme e unguenti?

Dopo aver visto i casi in cui pomate, creme e unguenti sono più indicati, ora guardiamo nello specifico le loro differenze!

Quando parliamo di pomate e unguenti in realtà le differenze sono veramente poche. Ciò che li distingue principalmente è la percentuale di acqua che se nelle pomate è molto bassa, negli unguenti si avvicina invece a zero.

Entrambi però hanno un’ alta percentuale di grassi, cosa che gli conferisce una spalmabilità più limitata e che li rende indicati ad essere applicati solo nelle zone interessate e in generale in zone limitate del corpo. Un grande pregio di queste formulazioni è il fatto che sono estremamente emollienti, il ché permette al principio attivo in esse contenuto di agire per un tempo prolungato e di non essere immediatamente assorbito.

Sia gli unguenti che le pomate sono molto indicati per il trattamento di pelli secche e di solito sono preparazioni indicate per lenire rossori, eritemi, riparare e cicatrizzare la pelle, ma anche per trattare problemi di tipo muscolare, soprattutto grazie al loro lento rilascio.

E' il caso ad esempio dei nostri Unguenti Officinali, pensati per trattare specifiche zone del corpo o risolvere specifici disturbi. Possiamo trovare:

Mentre pomate e unguenti sono costituiti da una base grassa, le creme sono emulsioni poco grasse e il fatto che abbiano un elevato contenuto acquoso permette alla pelle sulle quali sono applicate di asciugarsi più rapidamente. Per questo motivo sono le preparazioni ideali per il trattamento di pelli grasse con problemi di oleosità.

In conclusione le pomate e gli unguenti sono formulazioni perfette per essere usate su zone specifiche e delimitate. Le creme invece sono delle preparazioni che si assorbono con estrema facilità e che possono essere spalmate anche su zone del nostro corpo molto estese, grazie alla loro grande espandibilità.

Esistono poi creme specifiche per pelli grasse, mature, sensibili di viso e di corpo. Ognuno sceglierà la beauty routine più adatta a sé. 😉New call-to-action

Lascia il tuo commento

Cerca Nel Blog

    Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

    Invia la tua ricetta

    Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

    Ordina il minikit

    Cosmetici Sostenibili

    Autoproduzione

    Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

    Vai all’area rivenditori

    Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

    Produzioni personalizzate