Gli approfondimenti de La Saponaria

Approfondimenti/ Cura del corpo/ Unguenti officinali

Il timo per la tosse e il mal di gola e per affrontare i malanni di stagione

Tutti i rimedi naturali per affrontare i malanni di stagione. A partire dal timo, ideale per contrastare tosse e mal di gola e per sentirsi più forti per affrontare l’inverno e i cambi stagionali in modalità energia.

Lo sapete che tradizionalmente il timo veniva associato alla forza e al vigore? Dall'antica Grecia fino a tutto il Medioevo questa era una certezza assoluta: bastava annusare un rametto di timo per risvegliare il coraggio dei guerrieri. Ne parliamo in questo articolo per chi volesse approfondire.

Le tradizioni popolari si sa, hanno sempre un loro fondamento. Quello che è accertato e tenuto in conto ancora oggi è che la pianta del timo ha azione antisettica, antibatterica e disinfettante. E’ per questo che viene molto utilizzato anche in fitoterapia per dare sollievo in caso di:

  • disturbi come raffreddore, tonsillite, bronchite, laringite, tosse
  • infezioni di vario tipo
  • dolori di varia natura
  • stanchezza e affaticamento
  • difficoltà digestive

New call-to-action

Mal di gola, tosse e problemi respiratori: cosa fare?

Nella medicina popolare il timo è stato da sempre considerato un rimedio per le malattie respiratorie, oltre ad altri impieghi. Non solo contrasta i batteri, ma ha anche componenti antinfiammatorie e spasmolitiche, il ché lo rende particolarmente adatto in caso di malattie da raffreddamento.

Ecco perché il timo per la tosse e il mal di gola si rivela essere un aiuto fondamentale. Basterà preparare un infuso di timo mettendo 3 cucchiaini di foglie fresche o secche in acqua calda lasciando andare per 5 minuti a fuoco spento. Dopo averlo filtrato si consiglia di bere l’infuso quando è ancora caldo, magari aggiungendo un pochino di miele, che aiuta a corroborare. In alternativa si possono effettuare anche dei gargarismi, molto utili in caso di mal di gola.

Per affrontare raffreddori e mali di stagione si può anche applicare l’unguento al timo su torace, petto, collo e schiena, con movimenti circolari, massaggiando queste zone dolcemente e lasciando sprigionare il suo freschissimo aroma balsamico.

L’inverno: tutti i rimedi naturali per affrontare i malanni di stagione

timo_2

Se si sta male veramente, meglio andare dal medico. Se però si ha un malessere diffuso, spossatezza, raffreddore e tutti quei mali che vengono in inverno o nei cambi di stagione, puoi provare qualcuno di questi rimedi naturali:

  • Il miele, è un antibiotico naturale
  • L'echinacea, che si trova in spray, sciroppi, tisane ed ha proprietà antivirali
  • Lo zenzero con il limone, da bere in acqua calda tutte le mattine per le sue proprietà anti-infiammatorie
  • Il timo, da bere in infusione o da usare sotto forma di unguento e spalmarsi su petto e schiena


L’unguento al timo è un vero concentrato

di naturale freschezza!



I principi attivi presenti nel timo sono anche responsabili del suo fresco aroma: sono oli essenziali come timolo, carvacrolo e tannini.

Timolo e carvacrolo sono sostanze fenoliche e a quest’ultimo, in particolare, è imputabile il suo profumo, principio attivo che ritroviamo anche nel rosmarino.

Ma è tutto merito del timolo quando parliamo di azioni balsamiche e benefiche soprattutto nei confronti del nostro apparato respiratorio. Per questo abbiamo deciso di creare una pomata balsamica e fresca che se spalmata nelle zone giuste fosse in grado di donare sollievo e accompagnarci anche durante le stagioni più fredde!

I cambi di stagione: perché il nostro fisico ne risente e cosa fare per aiutarlo

stanchezza

Il cambio stagione provoca spesso disagi fisici come stanchezza generalizzata e sbalzi di umore: questo è dovuto al fatto che il nostro organismo deve abituarsi al cambio di temperature. Ciò dipende dal fatto che il nostro metabolismo cambia e questo è a volte legato al cambio dell’ora, al fatto che si fatica a prender sonno e provoca fasi alternate di inappetenza e fame eccessiva.

Quando i ritmi fisiologici sono irregolari c’è un aumento di stress percepito sul nostro organismo. I continui cambi repentini di temperatura poi rendono l’organismo più debole ed incline ad ammalarsi di raffreddori, mal di gola e stati influenzali in genere.

L’organismo così debilitato e impegnato ad adattarsi al nuovo stile di vita risente anche di nervosismo e difficoltà di concentrazione. E allora come fare a superare al meglio il cambio stagione?

Il timo per la tosse e il mal di gola, come abbiamo visto, è eccezionale. E sotto forma di unguento, può essere molto utile fare un massaggio per ristabilire il giusto equilibrio al nostro fisico, per dargli più forza in questa fase di passaggio.

New call-to-action

Lascia il tuo commento

Cerca Nel Blog

    Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

    Invia la tua ricetta

    Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

    Ordina il minikit

    Cosmetici Sostenibili

    Autoproduzione

    Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

    Vai all’area rivenditori

    Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

    Produzioni personalizzate