Gli approfondimenti de La Saponaria

Approfondimenti/ Cura del corpo/ Unguenti officinali

Le proprietà dell'unguento al timo, quando e come usarlo

L'unguento al timo è un vero concentrato di freschezza: grazie alla sua intensa azione balsamica, può essere massaggiato su petto, schiena e collo aiutando a trovare sollievo nelle stagioni più fredde. Vediamo insieme tutte le sue caratteristiche e come va usato.

Immaginatevi di trovarvi al centro di un bosco, dove ogni albero è in realtà una portale verso i mondi più disparati: abbiamo già aperto la porta dell’arnica, dove abbiamo scoperto il suo incredibile potere decontratturante, abbiamo anche già aperto la porta dell’iperico, che ci ha catapultato nel suo magico mondo, fatto di tradizioni antiche e mistiche credenze. Oggi invece, apriremo la porta del mondo del timo. 

E dopo un balzo nel vuoto, eccoci arrivati finalmente nel mondo del nostro unguento al timo!

Questo unguento, fatto a mano, contiene solo ingredienti biologici e vegetali, scelti uno ad uno per poter sprigionare tutta l’azione balsamica del timo bianco, che si trova in sinergia con gli oli essenziali puri di Eucalipto, Pino e Menta che lo potenziano e lo rendono ancora più efficace.



L’unguento al timo è un vero concentrato

di naturale freschezza!



Il timo fu una delle prime piante medicinali e aromatiche a diventare note nell'area mediterranea grazie al suo intenso profumo e ai suoi numerosi effetti benefici, proprio per questo lo abbiamo scelto per essere l’ingrediente principale del nostro terzo unguento officinale.

New call-to-action

Un packaging speciale per un estratto botanico unico!

Se questo estratto botanico è speciale, lo è altrettanto il packaging in cui lo troverete!

Abbiamo scelto per tutta la linea dei nostri unguenti dei contenitori in alluminio riciclato, piccoli, leggeri e comodi, da poter portare ovunque, per dedicare a noi stessi un momento di pace e sollievo anche fuori casa!

Ciò che rende speciale questo packaging non è solo la sua comodità, ma anche e soprattutto la sua versatilità. Una volta terminato l’unguento potrete infatti dargli nuova vita trasformandolo in un simpatico contenitore per mollette, elastici, caramelle, pillole o altri piccoli oggetti che stanno sempre sparsi nelle nostre borse. Insomma, la fine dell’unguento non coinciderà necessariamente con la fine di questo contenitore, che vi potrà accompagnare in tante altre avventure.

Se volete saperne di più, in questo articolo parliamo dell'alluminio e del perché sceglierlo come packaging è una scelta sostenibile e zero waste: clicca qui per approfondire.

photo-1560678145-1dfca58bf236

Il timo in fitoterapia

Il timo è una pianta caratterizzata da un aroma molto forte: vi è mai capitato di utilizzarla come condimento per arrosti? Oltre ad essere molto conosciuta come pianta aromatica in cucina, è però anche molto nota per i suoi effetti benefici su pelle, corpo e sul nostro organismo in generale, per questo da sempre sono sfruttate anche le sue proprietà officinali.

Il timo è utilizzato in fitoterapia per dare sollievo in caso di:

  • disturbi come raffreddore, tonsillite, bronchite, laringite, tosse, asma ed influenza.
  • infezioni di vario tipo
  • dolori di varia natura
  • stanchezza e affaticamento
  • difficoltà digestive

photo-1483137140003-ae073b395549

Ma perché abbiamo scelto proprio il timo?

Con l'unguento al timo volevamo creare un piccolo preparato naturale in grado di dare forza e vitalità, soprattutto durante quei periodi, come posso essere i cambi di stagione, in cui il nostro fisico è provato dagli sbalzi di temperatura caldo/freddo o dal cambio di orario solare/legale.

Questa pianta officinale ha infatti una notevole azione antisettica, antibatterica e disinfettante e grazie al suo aroma balsamico e alle sue proprietà fluidificanti ed antinfiammatorie è utilizzato soprattutto in caso di malanni stagionali come tosse, mal di gola e raffreddore.

Pensate che veniva usato a questo scopo anche nell'antica Grecia! A quei tempi veniva aggiunto al famoso miele Ateniese per renderlo un vero e proprio elisir di forza, vigore e benessere.

I principi attivi che rendono possibile tutto questo e che sono anche responsabili del suo fresco aroma, sono oli essenziali come timolo, carvacrolo e tannini.

Timolo e carvacrolo sono sostanze fenoliche e a quest’ultimo, in particolare, è imputabile il suo profumo, principio attivo che ritroviamo anche nel rosmarino.

Ma è tutto merito del timolo quando parliamo di azioni balsamiche e benefiche soprattutto nei confronti del nostro apparato respiratorio. Per questo abbiamo deciso di creare una pomata balsamica e fresca che se spalmata nelle zone giuste fosse in grado di donare sollievo e accompagnarci anche durante le stagioni più fredde!

Il timo in cosmesi

Negli ultimi anni anche in cosmesi si è ricoperto il mondo della fitoterapia e le sue utili azioni benefiche nei confronti di pelle di corpo e viso. 

Uno dei rimedi naturali di più grande impiego è proprio il timo, che non è usato solamente nei dentifrici grazie al suo aroma glaciale, ma anche in creme, unguenti e pomate.

In particolare in cosmesi è utilizzato l'olio essenziale di timo, che ritrovate anche nel nostro unguento.

Nelle creme in particolare è utilizzato anche grazie alla sua azione anti-age, dai più recenti studi sembra infatti che il timo sia in grado di:

  • stimolare la sintesi di collagene
  • agire come antiossidante
  • esercitare un'azione antinfiammatoria anche sulla pelle
  • accelerare i processi di guarigione di piccole ferite e abrasioni
  • distendere i tratti del viso
  • schiarire le macchie della pelle

Ancora grazie alle sue qualità astringenti è utilizzato anche per mantenere pulita e bella la pelle grassa e impura con imperfezioni. E’ in grado infatti di riequilibrare la produzione di sebo e quindi il film idro-lipidico della cute grassa, andando addirittura a lenire la pelle irritata.

photo-1556760544-74068565f05c

Quando e come utilizzare l’unguento al timo?

Il nostro unguento al timo vi sarà utile ogni qual volta vi sentite giù, stanche, spossate e deboli: basterà spalmare questo fresco estratto di natura per poter recuperare le forze e riacquistare vigore!

Soprattutto in caso di tosse, mal di gola e naso chiuso potrà aiutarvi a superare brillantemente i giorni di recupero, permettendovi di respirare a pieni polmoni! Potete utilizzarlo durante tutto l’arco del giorno, ma il suo effetto più importante ve lo potrà dare se lo applicate prima di andare a dormire.

Lasciandolo agire per tutta la notte, non sognerete più di essere in apnea sul fondo degli abissi, ma farete un volo su soffici nuvolette rosa e vi sveglierete freschi e riposati!

Applicatelo su torace, petto, collo e schiena a vostra scelta, con movimenti circolari, massaggiando queste zone dolcemente e lasciando sprigionare il suo freschissimo aroma balsamico. Date il tempo la vostra pelle di assorbire l’unguento e mentre lo spalmate fate respiri lenti e profondi.

L'azione balsamica profonda del timo vi permetterà di alleviare notevolmente i disturbi connessi con la stagione avversa e grazie alla presenza degli oli essenziali puri di eucalipto, pino e menta dalle altrettante proprietà balsamiche e lenitive riscontrerete un effetto pressoché immediato. 

Non c’è miglior modo di usufruire di tutta la forza di questo prezioso preparato officinale e per regalarsi un momento di pace tutto per voi!

New call-to-action

Lascia il tuo commento

Cerca Nel Blog

    Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

    Invia la tua ricetta

    Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

    Ordina il minikit

    Cosmetici Sostenibili

    Autoproduzione

    Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

    Vai all’area rivenditori

    Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

    Produzioni personalizzate