Gli approfondimenti de La Saponaria

Approfondimenti/ pelle sensibile

Pelle del viso sensibile e reattiva: come trattarla al meglio con la giusta beauty routine

Solo chi ha la pelle sensibile sa quanta cura e attenzione è necessaria ogni giorno per mantenerla bella e sana: tutto sembra difficile, a partire dal trovare un prodotto adatto a lenire rossori, pruriti e fastidi!

In questo articolo ti aiuteremo a capire cosa rende la pelle del nostro viso sensibile, quali sono i sintomi, troverai tutti i nostri consigli e la beauty routine per aiutarti nella cura e dire finalmente addio a tutti i piccoli disturbi di questo tipo di pelle! 

In particolare, ecco cosa troverai:

Anatomia della pelle

Prima di passare a spiegare le cause e i sintomi della pelle sensibile, partiamo dalle basi e vediamo com’è fatta la nostra pelle.

Una delle funzioni più importanti della nostra pelle è quella di fungere da barriera protettiva nei confronti di batteri e agenti esterni, limitando la fuoriuscita di acqua e prevenendo la disidratazione.

Questa funzione di barriera è assicurata dalla presenza di 3 strati, l’epidermide, il derma e l’ipoderma, con caratteristiche e funzioni diverse.

L'epidermide

L’epidermide è lo strato più esterno ed è composto da cheratinociti. La parte più esterna è detta strato corneo, ed è una vera e propria barriera meccanica contro le aggressioni esterne. In superficie sono presenti anche diversi fattori, tra cui il sebo, l’acqua, i lipidi e il sudore, che vanno a costituire il film idrolipidico che assicura alla pelle un'idratazione costante, impedendo la perdita d’acqua e proteggendo anche nei confronti dei raggi UV e di sostanze e agenti nocivi.

Il derma

Lo strato subito sotto l’epidermide prende il nome di derma ed è composto principalmente da fibre collagene ed elastina. Questo strato funge da sostegno per tutti il nostro apparato tegumentario ed è lo strato che tende ad assottigliarsi man mano che l’età avanza.

L'ipoderma

L’ipoderma è lo strato più profondo ed è costituito prevalentemente da cellule adipose. Il suo spessore varia tra uomini e donne, nelle quali è maggiormente presente e anche a seconda delle sedi (maggiore in glutei, palmo delle mani e pianta dei piedi, minore a contatto con cartilagini e ossa (volta cranica, naso, padiglione auricolare).

A mantenere la pelle sana e idratata è’ proprio questa impalcatura che le garantisce tonicità, compattezza e morbidezza.

Quando lo strato più esterno, in particolare lo strato corneo, presenta delle alterazioni, l’effetto barriera viene meno e si verifica il fenomeno della pelle sensibile ed irritabile: la pelle inizia ad avere delle reazioni anomale nei confronti degli stimoli esterni e manifestazioni di vario, tipo, spesso imprevedibili e fastidiose. Eritemi, prurito, bruciore e pizzicore sono manifestazioni tipiche all’ordine del giorno, motivo per cui chi soffre di questo fastidio, deve stare molto attento ad utilizzare prodotti compatibili con la sua pelle e che non scatenino reazioni infiammatorie.

New call-to-action

Pelle del viso sensibile: quali sono le cause?

Le cause che possono portare a una pelle del viso sensibile sono molteplici: dagli agenti atmosferici, all’uso di prodotti troppo aggressivi o sbagliati, fino alla semplice genetica.

In linea generale, possiamo dire che la pelle del viso sensibile si manifesta come conseguenza dell’alterazione del film idrolipidico, un velo protettivo che ricopre tutta la pelle del corpo ed è responsabile del mantenimento dell’idratazione, della protezione dallo sporco e contro gli agenti patogeni come virus, batteri e funghi.

Qui di seguito le analizziamo una ad una:

  • Agenti climatici: sole, vento e sbalzi termici sono tutti fattori che possono causare manifestazioni a carico della cute. In particolare i raggi UV-A e UV-B possono attraversare la barriera epidermica andando ad agire anche sugli strati più profondi della nostra pelle. Chi soffre di ipersensibilità cutanea è più sensibile ai raggi UV ed è maggiormente predisposto a sviluppare scottature ed eritemi.
  • Sostanze irritanti: sostanze come polvere, agenti inquinanti, smog e peli di animali ecc...anche per chi non è allergico, possono portare ad una sensibilizzazione cutanea, andando ad aggravare situazioni di suscettibilità individuale. In particolare, lo smog, a cui siamo esposti più spesso, riesce a superare le difese della nostra barriera cutanea andando a creare vere e proprie infiammazioni.

  • Utilizzo di prodotti aggressivi o non adatti alla propria pelle: prodotti cosmetici troppo aggressivi, che contengono sostanze chimiche o trattamenti cosmetici invasivi come peeling, depilazioni o altre tecniche estetiche, se effettuati su una pelle normale, possono essere del tutto innocui, mentre se utilizzati su una pelle sensibile possono creare reazioni infiammatorie importanti. Ecco perché è sempre necessario utilizzare prodotti specifici per pelli sensibili (come ad esempio i prodotti senza profumo)

  • Ereditarietà: la pelle sensibile è una caratteristica individuale che si può avere fin dalla nascita ed essere il frutto di fattori genetici ed ereditari. Spesso capita che più persone nella stessa famiglia abbia lo stesso problema.

  • Età: la sensibilità cutanea è una caratteristica che si manifesta fin dai primi anni di età e che tende a restare immutata per tutto l’arco della vita. Anche quando l’età avanza una pelle matura e sensibile, sarà ancor più soggetta ad irritazioni e manifestazioni cutanee: la pelle infatti si assottiglia e perde parte dei suoi costituenti fondamentali, come cellule epidermiche, collagene ed elastina, per questo bisognerà ancor più prestare attenzione e utilizzare prodotti specifici.

  • Squilibri ormonali: alcune situazioni come stress, ciclo mestruale, menopausa e gravidanza, vanno ad abbassare le difese immunitarie dell’organismo e se la barriera cutanea è già poco efficace a causa di una situazione di sensibilità, sarà ancora più semplice la penetrazione da parte di agenti nocivi esterni.

Come abbiamo visto quindi, la pelle del viso sensibile non è in grado da sola di provvedere alla propria difesa contro gli attacchi quotidiani degli agenti nocivi esterni, ed è più predisposta alla disidratazione e all'invecchiamento precoce (se la tua pelle è matura leggi la nostra beauty routine).

Per questo diventa molto importante aiutarla dall'esterno a stimolare i meccanismi di idratazione e riparazione, andando ad agire nei confronti dei segni precoci di invecchiamento con cure ed attenzioni quotidiane.

photo-1471864167314-e5f7e37e404c

Vogliamo fare una piccola precisazione: spesso si tende a confondere la pelle sensibile come una reazione allergica o un’intolleranza ad alcuni ingredienti contenuti nei prodotti cosmetici. La comune pelle del viso sensibile non è causata da allergie, bisogna quindi fare attenzione alle due diverse situazioni.

Ci sono invece delle patologie correlate alla pelle sensibile, come l’eritema, la rosacea, la couperose e la dermatite atopica: molte persone che hanno questi disturbi hanno anche la pelle sensibile, perché rende più predisposti a questo tipo di malattie.

La pelle sensibile è in ogni caso una condizione molto comune che non implica per forza la presenza di patologie.

Sintomi della pelle del viso sensibile

Abbiamo visto quali sono le cause di una pelle del viso sensibile, ma come si manifesta?

I sintomi della pelle del viso sensibile possono manifestarsi come desquamazione, rossore, secchezza e screpolature.

Possono accompagnarsi anche a fastidi come prurito, bruciore, pizzicore e sensazione di pelle “che tira”.

I sintomi possono verificarsi in seguito all’applicazione di prodotti cosmetici, sia nell’immediato sia nelle ore o nei giorni successivi.

La pelle del viso sensibile ha inoltre una minore elasticità rispetto ad altri tipi di pelle.

Avendo detto che la pelle sensibile può portare ad un invecchiamento cutaneo precoce, tra i sintomi potrebbero esserci anche rughe superficiali e macchie.

La pelle sensibile ha certamente dei sintomi in comune con la pelle secca, come ad esempio la disidratazione. Spesso, una pelle secca è anche sensibile e reattiva.

Va da sé che si debbano utilizzare prodotti ad alta tollerabilità, ad azione emolliente, lenitiva ed idratante, che vanno a ripristinare il film idrolipidico e la mantengono sempre morbida e radiosa.

Quali sono i rimedi naturali per la pelle sensibile?

Nella cura della pelle sensibile, la natura ci mette a disposizione diversi ingredienti che possiamo trovare anche nei cosmetici.

Ecco quali sono alcuni ingredienti naturali da tenere d’occhio per curare la pelle del viso sensibile:

  • Gel di aloe: il gel di aloe è un rimedio passepartout per una varietà di condizioni della pelle. Grazie alle sue proprietà idratanti, lenitive, nutrienti, sfiammanti e antiossidanti e alla sua azione rinfrescante si rivela perfetto anche per la pelle sensibile
  • Camomilla: la camomilla, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e lenitive, ha un effetto calmante sulla pelle ed è perfetta per le condizioni di secchezza o sensibilità cutanea
  • Calendula: anche la calendula con le sue proprietà lenitive si rivela perfetta per le pelli secche e sensibili. Inoltre, è anche adatta ai casi di couperose, grazie alla sua azione stimolante sul microcircolo
  • L’olio di germe di grano: un altro ingrediente naturale benefico per la pelle sensibile è l’olio di germe di grano, che è ricchissimo di vitamina E e svolge quindi un’azione antiossidante, oltre ad avere proprietà nutritive ed idratanti. Questo ingrediente prezioso può ridare luminosità alle pelli spente e opache.

Come sempre, il mondo naturale ci mette a disposizione una grande varietà di rimedi per prenderci cura della nostra pelle!

La beauty routine per la pelle del viso sensibile

La parola d’ordine per prendersi cura della pelle sensibile è utilizzare prodotti specifici, che non vadano ad indebolire ulteriormente la già precaria situazione della nostra pelle. Detergenti, emollienti e creme devono andare ad agire come antiossidanti, contro l’azione dei radicali liberi, andando a lenire le infiammazioni, normalizzando la pelle arrossata e come idratanti, mantenendo la morbidezza della pelle e ripristinando l’equilibrio del film idrolipidico, perché spesso una pelle sensibile è anche secca, interessata da psoriasi, dermatiti e altre condizioni della pelle.

Una beauty routine completa prevede una detersione specifica, un pre-trattamento idratante e normalizzante, un trattamento specifico, un trattamento idratante e un trattamento intensivo.

1. Struccaggio della pelle del viso sensibile

Tornate a casa da una giornata di lavoro, è fondamentale rimuovere trucco e impurità dalla nostra pelle prima di procedere all'applicazione di qualsiasi altro prodotto.

Il nostro Hip Hip Burro! farà venire voglia di struccarsi anche agli animi più pigri!

Soffice e profumato, si scioglie con il calore delle dita ed è in grado di rimuove delicatamente ma efficacemente anche il make-up più folle, compreso quello waterproof. Il burro di cocco e quello di karité rendono questo burro nutriente, emolliente ed elasticizzante, ideale per le pelli secche, sensibili e mature. L’olio di cocco rende la pelle morbida e levigata, proteggendola dagli agenti esterni. La Vitamina E grazie al suo potere ossidante, preserva la pelle dallo stress ossidativo dei radicali liberi.

Massaggia il viso con il burro, quindi rimuovilo con un dischetto di cotone asciutto o, se preferisci, imbevuto di acqua tiepida. Che ne dici anzi di utilizzare un dischetto in cotone lavabile e riutilizzabile o una salvietta in bambù? In questo modo sarai totalmente Zero Waste! Il Burro solido infatti è contenuto in una scatolina in cartoncino riciclato e in un vasetto in PLA conferibile nell'umido!

HipHip BURRO Erika

2. Detersione specifica per pelle del viso sensibile

Una pulizia delicata è il primo gesto di bellezza per la pelle. Per farti sentire la tua pelle leggera, pulita e radiosa, al mattino come alla sera, puoi utilizzare il nostro detergente viso lenitivo solido No Stress, ideale per secche e delicate.

A contatto con l’acqua si trasforma in una soffice crema che pulisce la pelle senza aggredirla, la idrata e la protegge. No Stress infatti è più di un detergente solido! Grazie alla sua formula ricchissima di attivi è in grado di prendersi cura delle pelli che si irritano con estrema facilità.

Usando in sequenza il burro struccante Hip Hip! Burro e il detergente No stress, puoi fare una doppia detersione specifica per il tuo tipo di pelle e leggerissima per l'ambiente! Anche il pack di No Stress infatti è totalmente zero waste. 

Per saperne di più sulla doppia detersione, puoi leggere l'articolo qui.

Se ami le mousse, puoi valutare anche la Mousse detergente Mirtilla, soffice e delicata, ideata per detergere con dolcezza anche le pelli più esigenti. E’ fatta con ingredienti naturali e sostenibili e la sua formulazione è così speciale perché racchiude tutta l’energia e la vitalità della natura. Contiene acqua costituzionale di mirtillo nero, un'acqua sorprendente, ottenuta con un innovativo metodo di essiccazione a cellula aperta dal tessuto costitutivo della pianta per catturare tutti i benefici di questo super frutto. Contiene anche acido ialuronico per donare idratazione e splendore alla pelle, estratto attivo di riso venere, ricco di minerali ed antiossidanti naturali e calendula, un dolcissimo ingrediente aggiunto per coccolarti e farti sentire speciale!

Eroga una nuvola di mousse detergente sul palmo della mano ed applicala sul viso con movimenti circolari ogni volta che vuoi pulire a fondo la pelle da trucco, smog e dallo stress della giornata. Infine risciacqua bene.

Mirtilla_900x600

3. Pre-trattamento idratante e normalizzante: acqua attiva o idrolato

Prima di applicare la crema idratante, ti consigliamo la nostra Acqua attiva rimineralizzante Mirtillo. Questo prodotto è ideale per pelli bisognose di coccole, che si arrossano facilmente ed è perfetto se si ha la pelle sensibile con tendenza a seccarsi.

L'acqua costituzionale al Mirtillo è ottenuta con un innovativo metodo di essiccazione a cellula aperta dal tessuto costitutivo della pianta per estrarne tutta l’energia e vitalità.
Il mirtillo nero bio è ricchissimo di vitamine, acidi organici ed antiossidanti naturali, tutte sostanze ritenute protettori per eccellenza del microcircolo capillare e un vero toccasana per la couperose. Contiene anche acido ialuronico ed estratto attivo di riso venere, ricco di minerali ed antiossidanti.

E' il prodotto ideale se vuoi correggere i rossori, e vuoi una pelle fresca e perfetta!

In alternativa, puoi utilizzare il nostro idrolato di lavanda o l'idrolato di camomilla.

Questi idrolati calmano, leniscono, rinfrescano e decongestionano l'epidermide. Sono utilizzati anche per le loro proprietà calmanti e distensive sul sistema nervoso.

Possono essere utilizzati puri, spruzzati sul viso come tonico dopo la detersione o incorporati nella fase acquosa della preparazione di creme per pelli sensibili.

Idrolati_blog_low

4. Trattamento specifico per pelle del viso sensibile: il siero

Il nostro Siero bio attivo anti-pollution è il prodotto ideale se vuoi contrastare i dannosi effetti dell’inquinamento sulla tua pelle e la vuoi purificata e splendente! Il suo speciale complesso di attivi naturali purifica la pelle da tossine e agenti inquinanti, ne protegge la naturale bellezza e la difende da stress, smog e dai segni dell’età.

Un altro siero viso particolarmente adatto alla pelle sensibile può essere l'Ecofermentato Attivatore, per il suo potere rigenerante. Si tratta di un multiattivo puro di ispirazione coreana ottenuto dalla fermentazione simbiotica di diversi ingredienti naturali tra cui preziosi estratti marini con azione anti-age, levigante e anti-macchia. Agisce stimolando la naturale sintesi di elastina, collagene e acido ialuronico, le componenti essenziali per una pelle tonica, levigata e rigenerata. Non è fotosensibilizzante, pertanto può essere usato durante il giorno, anche in estate.

Applica qualche goccia di siero sulla pelle pulita e massaggia su viso e decolletè ogni mattina prima di affrontare il mondo!

5. Trattamento idratante: la crema viso per pelli sensibili

La nostra Crema viso nutriente Mirtilla è ideale per pelli sensibili che hanno la tendenza a diventare secche ed è perfetta per ritrovare morbidezza e pace! E' il prodotto ideale se vuoi rigenerare e nutrire in profondità, e vuoi una pelle morbida e luminosa!

E’ fatta con ben 5 oli vegetali dallo straordinario potere rigenerante e nutriente (argan, baobab, jojoba, extravergine di oliva, macadamia), Vitamina E e tanto burro di karitè per coccolare la pelle.
Contiene anche acido ialuronico per donare idratazione e splendore, estratto attivo di riso venere, ricco di minerali ed antiossidanti naturali e acqua costituzionale di mirtillo nero, un'acqua sorprendente ottenuta con un innovativo metodo di essiccazione a cellula aperta dal tessuto costitutivo della pianta per catturare tutti i benefici di questo super frutto.
Il mirtillo nero bio è infatti ricchissimo di vitamine, acidi organici ed antiossidanti naturali, tutte sostanze ritenute protettori per eccellenza del microcircolo capillare e un vero toccasana per la couperose.

In alternativa puoi utilizzare la nostra Crema viso idratante Melissa: è ideale per pelli sensibili, miste e impure. E’ una crema idratante e riequilibrante con tutta la forza della natura per restituire alla tua pelle la sua imperiale bellezza.

E’ fatta con dolcissimo olio di albicocca e acqua costituzionale di melissa, un estratto prezioso ottenuto dalle cellule della pianta dalle straordinarie proprietà lenitive e purificanti.

Contiene estratto di tamarindo, acido ialuronico e un mix di ingredienti tonificanti e antiossidanti. Alla sua formula abbiamo aggiunto anche polvere di riso bio per riequilibrare la produzione di sebo e dire addio alla pelle lucida.

Applicala sulla pelle pulita mattina e sera dopo il tuo siero preferito. Ideale come base per il trucco.

6. Protezione solare viso per pelle sensibile

Il sole secca molto e porta ad un invecchiamento precoce della pelle! Meglio utilizzare sempre un filtro solare per proteggerci dai danni dei raggi del sole,

La nostra Crema viso Bio Pro Day con SPF 30, con una texture setosa e leggera, contiene solo filtri minerali di ultima generazione e un mix di preziosi fitocomplessi vegetali offrendo un’elevata protezione da UVA e UVB e difendendo la pelle dallo stress ossidativo. Contiene acido ialuronico a bassissimo peso molecolare per dare tono e idratazione alla pelle, polisaccaridi naturali per stimolare la produzione di collagene, acqua costituzionale di Mirtillo e Vitamina E dalla straordinaria azione antiossidante e Bisabololo per potenziarne l’effetto calmante e lenitivo.

7. Trattamento intensivo: maschera viso per pelle sensibile

Una volta a settimana è bene eseguire un trattamento intensivo, utilizzando una maschera adatta alla pelle del viso sensibile.

Maschera concentrata per pelli sensibili

No Stress è una maschera concentrata, ideale per pelli delicate e facilmente irritabili. Perfetta per le pelli più sensibili e per le zone arrossate. Dona immediato sollievo, protegge i capillari e nutre in profondità. Grazie alla sua ricca composizione si prende cura della pelle e la protegge dagli attacchi esterni, da rossori e irritazioni.

No Stress racchiude i migliori attivi lenitivi, calmanti e rigeneranti come: la calendula lenitiva, la polvere di riso e l’ossido di zinco, ad azione calmante, contro rossori e irritazioni, l’olio di rosa mosqueta e l’estratto di rosa canina, rigeneranti e elasticizzanti.

Per attivare la maschera e farle sprigionare tutte le straordinarie proprietà dei suoi attivi, bagna il viso con acquaidrolato o acqua costituzionale più indicati per la tua pelle e applica una piccola quantità di No Stress! La reidratazione della maschera avrà un ulteriore vantaggio: grazie all’acqua, diventerà morbida e piacevole da stendere con il nostro pennello in Bambù. Lasciala in posa per 10-15 minuti e infine bagnala con un po’ d’acqua tiepida per facilitarne il risciacquo.

multimasking-lenitivo-antiage

Maschera viso peel-off

In alternativa puoi usare la maschera viso peel-off: con questa maschera rimineralizzante e seboregolatrice ritroverai la felicità! E’ un preparato semplice ma prezioso di polvere di riso e alghe diatomee, ideale per levigare la pelle e ripristinarne l’equilibrio. Ricchissima di vitamine, minerali e antiossidanti naturali è la maschera perfetta per tutti i tipi di pelle! Se è ottima utilizzata da sola, diventa un vero e proprio portento di bellezza se preparata con l’aggiunta di sieri e/o l’acqua attiva giusta per te! Una busta ti basterà per 2-3 applicazioni.

Versa in una ciotola pulita 10gr di polvere e aggiungi 30 ml di acqua mescolando velocemente e vigorosamente per 1 minuto. La pastella deve essere liscia ed omogenea, senza grumi. Aggiungi 5 gocce del tuo siero viso specifico o 5 ml della tua acqua attiva preferita per potenziarla! Stendi velocemente la maschera su tutto il viso evitando il contorno occhi (attenzione, solidifica in fretta!). Lascia agire per 15-20 minuti. Rimuovi la maschera come una pellicola... si porterà via impurità, tossine e cellule morte! Togli gli eventuali residui dal viso con un po’ di acqua tiepida e scoprirai di avere una pelle liscia e vellutata come un petalo di rosa!

Maschera con argilla bianca

L'Argilla bianca è perfetta per le pelli sensibili: si possono fare maschere e cataplasmi in modo semplice e con ottimi risultati. Per una maschera viso basterà prendere 10-20g di argilla bianca, mischiarla con acqua tiepida e idrolato alla camomilla per avere un effetto rimineralizzante e lenitivo. La maschera si può tenere in posa per 10-15 minuti rinfrescandola di tanto in tanto con idrolato di camomilla che andremo a spruzzare direttamente sull'impacco per non farlo seccare. Per rimuoverla poi, basterà risciacquare il viso con acqua tiepida aiutandosi con un pannetto struccante in bambù.

I Kit per prendersi cura della pelle sensibile

Una beauty routine completa per prendersi cura della pelle sensibile si può trovare nel Kit Beauty Routine di Primavera, di prodotti in sconto del 20% e con le spese di spedizione gratuite! Qui c'è tutto l'occorrente per costruire una routine viso per chi vuole prendersi cura della pelle secca, sensibile o con rossori.

Il Kit Beauty Routine di Primavera comprende questi prodotti, tutti nella versione full size:

- Wonderscrub (100 ml)
- Acido Ialuronico (30 ml)
- Argilla bianca (100 gr)
- Idrolato di rosa (100 ml)
- Vitamina C (30 ml) 
- Crema viso Pro day +30spf (50 ml)

La beauty routine di primavera comprende le seguenti fasi:

  1. la fase di esfoliazione: da eseguire con il gel esfoliante viso antiossidante
  2. la fase di trattamento intensivo: prepara una maschera rimineralizzante con 10 grammi di argilla bianca, 5 gocce di Vitamina C e 10 ml idrolato di rosa
  3. la fase di idratazione profonda: idrata la pelle con l'Acido Ialuronico da usare puro sul viso come un siero 
  4. la fase di protezione: applica la crema viso anti-age Pro Day con SPF 30.

La routine si può modulare in questo modo:

-> esfoliazione e trattamento intensivo 1 volta a settimana
-> idratazione profonda, tutti i giorni, mattino e sera. Nella routine quotidiana si può usare l'idrolato di rosa come tonico, spruzzato puro sul viso, l'Acido Ialuronico e la Vitamina C puri come sieri viso
-> protezione, solo al mattino quando esci di casa.

Cosa aspetti? Acquista subito il tuo Kit Beauty Routine di Primavera!

Conclusioni

In questo articolo ti abbiamo spiegato quali sono le cause e i sintomi della pelle del viso sensibile e come prendersene cura al meglio con i rimedi naturali e la perfetta beauty routine specifica.

Per la cura della tua pelle del viso sensibile, affidati sempre ad aziende che evitano sostanze chimiche e dannose e prediligono invece ingredienti naturali, con attivi specifici pensati per il benessere della pelle.

La Saponaria produce cosmetici eco-bio in maniera consapevole, nel rispetto dell’ambiente e dei consumatori.

La nostra linea di prodotti pensati per la pelle del viso sensibile ti aiuteranno a curarla al meglio, con formulazioni studiate per trattarla in modo delicato ma efficace.

Hai già provato i prodotti de La Saponaria? Scopri tutti i nostri cosmetici consapevoli!

New call-to-action

Lascia il tuo commento