Gli approfondimenti de La Saponaria

Approfondimenti

Vogliamoci bene!

Sembra che gli italiani non si vogliano tanto bene...solo il 20% delle persone ritiene che gran parte della gente sia degna di fiducia (in Finlandia sono il 60%). Siamo un pò sfiduciati e diffidenti.

Questa è una delle informazioni che potete trovare sfogliano il rapporto pubblicato in questi giorni sul BES (Benessere Equo e Sostenibile) Italiano.
Il BES è un indicatore che serve per misurare , come diceva già tanti anni addietro qualcuno, "ciò che rende la vita degna di essere vissuta" e non solo i dati economici come fa invece il PIL.

 

Non siamo i primi a farlo, l'indicatore sociale (loro lo chiamano FIL, felicità interna lorda ) lo misurano da ormai diversi anni in Bhutan, piccolo stato montuoso dell'Asia. I criteri presi in considerazione sono la qualità dell'aria, la salute dei cittadini, l'istruzione, la ricchezza dei rapporti sociali. Secondo alcuni dati questo paese è uno dei più poveri dell'Asia, con un PIL pro capite di 2088 dollari (2010). Tuttavia, secondo un sondaggio, è anche la nazione più felice del continente e l'ottava del mondo.

Questo, ci sembra un'indicatore intelligente, necessario, da prendere senza dubbi in considerazione.
L'economia, i "soldi", d'altronde, non sono tutto.

Anche per un'impresa non lo sono. Certo, non dico non siano importanti, ma non sono tutto. Senza soldi, senza un ritorno economico, non pagheremo neanche noi le bollette e così non farebbero i ragazzi che collaborano con noi a questo progetto. L'impresa sarebbe semplicemente non sostenibile.
Ma il risultato economico non è l'unico, nè il più importante indicatore di successo. Le aziende non possono fare le loro scelte pensando solo a come guadagnare di più, più facilmente.
Non possono in virtù degli indicatori economici, non curarsi degli impatti che hanno le cose che producono, sulle persone (sia fisicamente che mentalmente!), sull'ambiente e sull'intera società.  Non possono far finta che i rapporti con i fornitori, collaboratori e comunità non siano importanti.

Responsabilità Sociale d'Impresa, così chiamano queste considerazioni. Anche se purtroppo spesso rimangono parolone da spendere per i consulenti più che fatti concreti.
Per noi, responsabilità è quella di fare SCELTE CONSAPEVOLi, sempre.

Obiettivo è quello di far crescere nel nostro piccolo (anche se non tantissimo il PIL), almento il FIL!!

E...vogliamoci bene ;)

Lascia il tuo commento

Cerca Nel Blog

    Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

    Invia la tua ricetta

    Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

    Ordina il minikit

    Cosmetici Sostenibili

    Autoproduzione

    Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

    Vai all’area rivenditori

    Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

    Produzioni personalizzate