Gli approfondimenti de La Saponaria

Approfondimenti/ Cura del corpo/ Smagliature

Siero urto smagliature ad azione urto e riparatrice: risultati visibili in 28 giorni

La lotta alle smagliature ha due nuovi paladini: il Siero Urto e il Burro Attivo! Sono prodotti 100% naturali e sono formulati con attivi super efficaci e mirati che li rendono preziosi alleati sia nel trattamento delle smagliature sia nella loro prevenzione! 

Oggi ci dedicheremo all’approfondimento del Siero Urto e andremo alla scoperta dei suoi portentosi attivi!

Il nome dice già tutto: il Siero Urto Smagliature ha una texture leggera che permette un’applicazione facile e veloce. Si assorbe in fretta, rende la pelle più elastica e agisce in modo mirato sulle smagliature

Ma prima di lasciare il palco a questa bio-superstar facciamo un passo indietro che ci permetterà di capire quali risultati possiamo attenderci da lui. Partiamo dunque dalle smagliature

Una smagliatura è per sempre?

Per conoscere la risposta a questa fatidica domanda ti basterebbe scorrere qui sotto fino a trovare le foto dei prima e dopo scattate dai nostri Sapotester che hanno potuto provare in anteprima i prodotti della Linea Smagliature (se vuoi sapere di più sui test di efficacia svolti puoi approfondire qui).

Quindi il responso è no, le smagliature non sono per sempre o almeno non tutte le smagliature! 

Una smagliatura è una lesione della pelle che ne interrompe la compattezza sia al tatto che alla vista e assume l’aspetto di una striatura lineare dallo spessore e lunghezza variabili. Sono un inestetismo molto diffuso, in particolare tra la popolazione femminile: le stime ci dicono che circa l’80% delle donne e il 30% degli uomini hanno a che fare con le smagliature.

La loro formazione si deve alla rottura di alcune fibre di collagene ed elastina che si trovano nel derma, lo strato intermedio che compone la nostra cute. Infatti quando la cute è sottoposta a un allungamento troppo rapido non riesce ad adattarsi con sufficiente prontezza e si strappa. 

Questo strappo dei tessuti si verifica quando il nostro peso subisce delle variazioni repentine, quindi: 

  • durante l’adolescenza, quando il corpo cambia e cresce rapidamente passando dalle forme dell’infanzia a quelle ai volumi più definiti dell’età adulta.
  • in gravidanza: durante l’ultimo trimestre il corpo di una donna è sottoposto a numerose tensioni, in particolare nella zona addominale dove irrompe con tutta la sua il pancione.
  • durante una dieta: prendere peso o perderlo in modo rapido potrebbe esporti alla formazione di nuove smagliature, quindi è meglio preferire un processo il più possibile graduale.

In tutti questi momenti è consigliabile utilizzare un trattamento mirato contro le smagliature e distribuirlo sulle zone del corpo che sono più soggette alla comparsa di questo inestetismo e cioè quelle che subiscono più facilmente variazioni di volumi: nelle donne le troviamo in particolare sui fianchi, il seno, le cosce, i glutei, le braccia e il ventre, mentre gli uomini le hanno soprattutto su torace, addome e nella parte alta dei glutei.

smagliature-brillantini-1

A seconda dello stato di avanzamento in cui si trovano, le smagliature possono assumere una colorazione diversa: 

  • smagliature rosso-violacee: è il colore tipico delle smagliature appena comparse che di solito sono precedute da una sensazione di tensione e da prurito. La sfumatura rossiccia è dovuta al processo infiammatorio in atto nel derma causato dalla rottura delle fibre di collagene ed elastina.
  • smagliature bianco-perlacee: assumono questa colorazione le smagliature presenti da tempo. Infatti passato il primo stato di infiammazione, la pelle tende a produrre nuove fibre per riparare la pelle proprio come succede con una qualsiasi ferita. Anche nell’aspetto sono molto simili alle vecchie cicatrici. 

Conoscere questa differenza è fondamentale perché, se sottoposta a un trattamento, una smagliatura rossa si comporta in modo diverso rispetto a una bianca.

Un trattamento tempestivo, mirato e costante sulle smagliature rosse stimola la produzione di collagene ed elastina e ne limita notevolmente l’evoluzione, rendendole via via meno visibili fino a scomparire

Le smagliature bianche invece non sono così facili da trattare, anzi si potrebbe dire che ormai sono giunte al loro stato definitivo e tornare indietro è impossibile. Si possono però attenuare in modo che la differenza con la pelle sana sia meno netta.

Fatta questa importante distinzione possiamo tornare al nostro Siero Urto! Per approfondire invece il discorso sulla formazione delle smagliature, si può leggere l'articolo a questo link.

smagliature-oro

Siero Urto: scacco matto alle smagliature! 

Ogni bio-prodotto lanciato da La Saponaria nasce da un’idea creativa che viene poi rigorosamente seguita da un lungo periodo di studio e da test scrupolosi: solo i prodotti migliori lasciano il nostro laboratorio e arrivano tra le tue mani! 

Anche la Linea Smagliature ha subito lo stesso iter: quando siamo stati certi che il Siero Urto che ci eravamo immaginati era pronto a dare battaglia a tutte le smagliature che gli fossero capitate a tiro ci siamo sentiti orgogliosi come non mai!

Tutti gli ingredienti che lo compongono sono stati sapientemente scelti per garantire il risultato migliore possibile sia sulle smagliature rosse che su quelle bianche. Infatti il Siero Urto può vantare un mix di attivi davvero straordinari!

La Vitamina E, la Vitamina F e il Fitoretinolo, cioè l’equivalente funzionale della Vitamina A, svolgono un’azione rigenerante aiutando la pelle danneggiata a produrre nuovo collagene. Questo portentoso mix vitaminico ti assicura anche un effetto antiossidante, idratante ed elasticizzante così non rischierai che nuove smagliature facciano capolino rovinando la tua pelle.

In formula è presente anche l’Acido Ialuronico a basso peso molecolare che riesce a raggiungere gli strati più profondi della pelle andando a tonificare, rimpolpare e idratare. 

AcidoIanuronico_900x600

Ultimo, ma non per importanza, viene il Fitocomplesso Riparatore a cui riserveremo uno spazio tutto dedicato! 

Il Fitocomplesso Riparatore

Prende il nome di Fitocomplesso Riparatore l’unione di due attivi dalla storia molto lunga e prestigiosa. Si tratta dell’Estratto di Astragalus Membranaceus e dell’Estratto di Codonopsis Pilo Sula entrambi utilizzati dalla medicina tradizionale cinese per via delle loro numerose proprietà benefiche. 

L’estratto di Astragalus Membranaceus si ricava dalle radici della pianta di astragalo ed è conosciuto in erboristeria e in fitoterapia per via delle sue proprietà antinfiammatorie, immunostimolanti, toniche e adattogene, che lo rendono ottimo per rinforzare le difese immunitarie in particolare durante i cambi stagionali.

L’Estratto di Codonopsis Pilo Sula, si ricava anch’esso dalle radici dell’omonima pianta conosciuta anche con il nome di Dang shen o ginseng dei poveri per via del suo potere energizzante. Infatti viene impiegato nella medicina tradizionale cinese e nella fitoterapia come rimedio per combattere stanchezza e senso di spossatezza.

L’estratto di astragalo e l’estratto di Codonopsis Pilo Sula sono ingredienti molto preziosi anche in cosmetica dove vengono utilizzati per ristabilire l’integrità dell’epidermide e sono perciò molto utili nel trattare i danni causati dalle smagliature.

Infatti le saponine e i polisaccaridi che compongono questi due estratti sono di grande aiuto nell’inibire il processo infiammatorio che sta alla base della formazione delle smagliature. Inoltre favoriscono la riparazione dei tessuti danneggiati, contrastano i dannosi radicali liberi e assicurano una pelle tonica e compatta!

Come si utilizza il Siero Urto?

Per applicare con successo il Siero Urto basta prelevare una piccola quantità di prodotto dosandola con il pratico erogatore a pompetta e massaggiarla sull'area che vuoi trattare. 

Puoi decidere di applicare il siero sulle zone che presentano già delle smagliature oppure distribuirlo anche dove prevedi che se ne potrebbero formare. Ad esempio se sei in dolce attesa puoi massaggiare un po’ di siero sul basso ventre e sul seno che sono le aree che aumentano più in fretta di volume durante la gravidanza.

Sia il Siero Urto che il Burro Attivo si possono utilizzare tranquillamente in gravidanza perché gli ingredienti che contengono sono 100% sicuri sia per le future mamme che per i piccoli che portano in grembo! 

Se vuoi ottenere il massimo dal tuo trattamento antismagliature ti consigliamo di abbinare l’azione urto del siero a quella altrettanto efficace del Burro Attivo. Prima applica il siero urto e, una volta assorbito, massaggia il burro attivo. 

Condizione imprescindibile di qualsiasi trattamento anti-smagliature efficace è la costanza! Se vuoi ottenere i risultati raggiunti dai nostri Sapotester, non puoi dare tregua alle smagliature: applica il siero e il burro due volte al giorno, mattina e sera, per almeno due mesi. Ma non ti preoccupare, non dovrai attendere così a lungo per vedere i primi risultati!



I nostri test hanno evidenziato che già dopo 28 giorni di trattamento le smagliature risultano minimizzate e la pelle è più compatta ed elastica!


Sapotester in prima linea!

Ecco alcune delle immagini che ci hanno inviato i nostri Sapotester dopo aver applicato per due mesi consecutivi, mattina e sera, sia il Siero Urto che il Burro Attivo.

Le smagliature rosse comparse dietro al ginocchio della nostra amica sono praticamente sparite dopo soli 28 giorni di trattamento! 

Il prossimo confronto ci mostra invece l’azione di questi due super prodotti sulle smagliature bianche, comparse ormai diversi anni fa. Dopo due mesi di trattamento la pelle appare più bella e compatta e le smagliature sono meno evidenti e nel complesso più uniformi rispetto al resto della cute.

Smagliature bianche e cicatrici

Come abbiamo visto, le smagliature bianche non svaniranno, come invece succede con quelle rosse. Il trattamento sarà comunque in grado di rendere la pelle più uniforme e compatta. In questo senso Siero Urto e Burro Attivo costituiscono un'azione sinergica ideale per trattare l'area della pelle interessata da questo tipo di inestetismo. Le smagliature sono infatti caratterizzate da due aspetti: colore e diverso spessore della pelle. Mentre sul colore non possiamo agire perché è a tutti gli effetti un tessuto cicatrizzato, possiamo levigare e mimetizzare la pelle interessata da tale fenomeno.

I portentosi attivi presenti nella Linea Smagliature rendono i prodotti anche perfetti alleati nel trattamento delle cicatrici: i prodotti possono essere utilizzati sulla cute integra e se applicati con costanza mattino e sera possono essere molto utili per diminuire lo spessore, appiattire le cicatrici e minimizzarle.

Anche in questo caso, non avremo una sparizione completa, ma un trattamento ideale per prendersi cura delle cicatrici e rendere la nostra pelle più sana, dandole i nutrimenti naturali che più le giovano nella delicata fase della cicatrizzazione.

Infografica Smagliature

Lascia il tuo commento