Per i rivenditori

Per i rivenditori

Promuovere la tua bioprofumeria sui social: quali scegliere e come usarli

Hai una bioprofumeria e ogni giorno devi occuparti di un’infinità di cose: dalla vetrina al magazzino, ogni aspetto dell’attività va curato nei minimi particolari per essere sicuri di ottenere dei risultati. Ma oggi non è sufficiente esserci per far conoscere la tua attività: fare pubblicità e promuovere la tua bioprofumeria sui social è un aspetto da non sottovalutare per avere un’attività di successo.

Ora stai già pensando alle difficoltà del mondo del web: siti, blog, social media, hai sempre pensato fossero strumenti ostici e pensati per grandi negozi o brand famosi, con un ampio seguito di pubblico. In realtà i social non sono poi così complicati, oggi tutti o quasi hanno un profilo Facebook o un account Instagram e li usano per svago ma anche per la loro attività. Quindi perché non provare anche tu a promuovere la tua bioprofumeria sui social?

So che hai già i tuoi clienti abituali, ma non fermarti a loro, dovresti sempre puntare a migliorare il tuo business. In particolare se vuoi conquistare una nuova fetta di pubblico nella tua realtà territoriale, ti serve una strategia di local marketing cioè una serie di iniziative offline (nella tua realtà quotidiana) e online, con varie azioni come promuovere la tua bioprofumeria sui social o aggiornare il tuo sito, per fare due esempi.

Sfrutta la tua unicità

Avere una bioprofumeria in una realtà locale, potrebbe sembrare un limite per le tue vendite, perché hai meno traffico delle grandi città e dei grandi negozi e quindi teoricamente meno potenziali clienti.

Invece dovresti ribaltare il tuo punto di vista e partire dal concetto che quello che ti sembra penalizzante è invece il tuo punto di forza, puoi sfruttare il tuo essere una piccola attività a tuo vantaggio, perché le persone hanno un rapporto diretto con te, entrano nel tuo negozio in cerca di qualcosa e si rivolgono a te per soddisfare una loro esigenza.

Bene, sfrutta l’interazione diretta che puoi avere con i clienti: il rapporto che puoi instaurare con loro è l’arma che un grande negozio o un grande marchio non potrà mai avere! Metti in gioco la tua personalità, la tua passione e la tua professionalità, insomma tutte le cose che ti rendono unica. 

Promuovere la tua bioprofumeria sui social quali scegliere e come usarli 6

Dalla reputazione sul territorio alla reputazione social

Comincia a costruirti una reputazione sul territorio, fatti conoscere dagli abitanti del luogo e dalle persone che frequentano quella zona, con iniziative locali, promozioni, vetrine intriganti e una buona dose di intraprendenza. Coltiva i rapporti diretti sia con la tua clientela in modo che si affezioni a te e si fidelizzi, sia con gli abitanti e gli altri negozianti della zona. Cerca di fare breccia nelle persone così che saranno invogliate a tornare da te anche in futuro.

Per fare ciò è fondamentale conoscere il proprio pubblico, capire le caratteristiche dei tuoi clienti abituali e quindi avere ben chiaro dove puntare per conquistarne di nuovi. Devi conoscere i loro interessi e le loro passioni, puoi coinvolgerli in eventi a tema o dedicargli promozioni personalizzate.

Raccogliere informazioni sul tuo target è il passo iniziale per fare una buona strategia di marketing e la cosa più semplice per farlo è chiederglielo! Ad esempio attraverso un form da compilare, con una fidelity card o una raccolta punti, strumenti che tracciano i loro acquisti e ti forniranno informazioni preziose su di loro. Questo è alla base del local marketing e ti aiuterà a orientare e tue strategie future.

Ora cerca di trasformare tutte queste informazioni in azioni e portale sul web, attraverso gli strumenti che la rete ci offre come siti internet e blog, e soprattutto la possibilità di promuovere la tua bioprofumeria sui social. Puoi continuare così a interagire con i tuoi clienti abituali, anche quando non sono fisicamente nel tuo negozio, nonché iniziare a conquistare nuovo pubblico.

Guida_vetrina_visual_merchandising

Quali social scegliere per promuovere la tua bioprofumeria?

Il web ha enormi potenzialità che vanno sfruttate appieno, anche se possono spaventare chi ci si avvicina per la prima volta.

Se gestisci da sola la tua bioprofumeria e magari non hai dimestichezza con la rete, puoi delegare a qualcuno, come un social media manager, il compito di aggiornare il sito e il blog.

Benissimo, la professionalità di un esperto del settore darà impulso positivo alla tua attività. Ma il nostro consiglio per quanto riguarda i social è di fare quanto più possibile in autonomia. Perché i social sono la proiezione in rete del tuo modo di essere, e rappresentano la tua attività e la tua filosofia di vita.

Il punto di partenza per promuovere la tua bioprofumeria sui social è redigere il tuo piano editoriale, cioè le mosse strategiche che ti permetteranno di essere notato nell’immenso mondo virtuale.

Poniti degli obiettivi a breve e a lungo termine e identifica le azioni da mettere in atto per raggiungerli. Questo significa quindi decidere quante pubblicazioni fare e con che frequenza, puntando sulla qualità dei contenuti e sulla loro originalità così che i motori di ricerca ti facciano apparire al primo posto delle ricerche.

Scegli attentamente i canali sui quali pubblicare, con particolare attenzione a quelli che usano i tuoi clienti, e prendi in considerazione di fare delle campagne pubblicitarie mirate per raggiungere nuovi target.

In questo articolo vedremo insieme quali sono i social che assolutamente devi imparare ad usare per promuovere la tua attività e nello specifico: 

Bioprofumeria & Facebook

E’ il social più famoso e utilizzato, quasi sicuramente avrai il tuo profilo personale, ma hai già creato la pagina del tuo negozio? Non fare l’errore di pensare che Facebook riguardi solo i brand famosi o i grandi negozi: è essenziale anche per le realtà più piccole, per farsi conoscere e seguire dal pubblico locale o di passaggio e attirare chi non ti conosce ancora.

La tua pagina potrà essere consultata da un pubblico potenzialmente mondiale, interessato al tuo negozio, ai prodotti che vendi, alla tua filosofia di vita. Aggiornala con contenuti sempre nuovi, curiosità, guide utili o iniziative dedicate che siano in grado di convertire queste visite in una visita in negozio o sul sito.

Il nostro consiglio è anche quello di creare eventi su Facebook, come l’inaugurazione di un nuovo negozio,il lancio di una nuova linea di prodotti, un momento dedicato per i clienti, come una seduta di trucco e tanto altro che ti permetta di promuovere la tua bioprofumeria sui social.

Prova anche a creare un gruppo, una pagina dedicata ad un aspetto della tua attività, a cui tutti gli appassionati possono iscriversi, anche chi ancora non conosce te e la tua bioprofumeria. Pensa a tutte le persone interessate all’autoproduzione di cosmetici bio che cercano informazioni, negozi che vendono materie prime, suggerimenti e ricette da provare. In un gruppo che tratta questo argomento puoi caricare le tue foto, i tuoi video e i tuoi consigli per ottenere dei perfetti DIY Cosmetics e rimandare al tuo sito web o al tuo punto vendita per l’acquisto delle materie prime e del packaging.

Un gruppo Facebook è un luogo in cui persone con la stessa passione chiedono informazioni, commentano e condividono il proprio sapere e gestirne uno ti consentirà di avere feedback immediati sui prodotti e sulla tua attività in generale.

Promuovere la tua bioprofumeria sui social quali scegliere e come usarli 2

Con un minimo investimento puoi anche prendere in considerazione di fare delle campagne pubblicitarie, altamente profilate. Grazie agli algoritmi di Facebook, vai a selezionare il target che ti interessa, in base a età, interessi, passioni, consumi e scelte etiche. E’ uno strumento abbastanza semplice, che si può utilizzare anche da soli o facendosi affiancare da un social media manager.

Da ultimo, lo strumento della diretta Facebook è uno dei più nuovi ed efficaci: con un semplice click parli a tutti gli iscritti alla tua pagina, che potranno seguirti in contemporanea. E’ un modo per creare contenuti sempre nuovi e interattivi, perché i tuoi fan potranno vederti ovunque si trovino e interagire con te.
L’inaugurazione del punto vendita, una dimostrazione pratica, la preparazione della nuova vetrina, un semplice saluto per il tuo pubblico, sono degli esempi che potresti provare subito!

Iscriviti ai canali social La Saponaria, troverai tante informazioni, news e iniziative interessanti, come le preziose guide e e-book da leggere e scaricare gratuitamente. Ad ogni lancio prodotto inoltre ti forniamo un set di immagini dedicato, da personalizzare e pubblicare nelle tue pagine social, per creare contenuti nuovi e interessanti.

Bioprofumeria & Instagram

Avrai ormai capito che esserci è importante, ma se questo un tempo era sufficiente, ora non basta più. Per promuovere la tua bioprofumeria sui social, devi sfruttare quello che la gente cerca di più adesso: le storie, e Instagram è perfetto per questo!

Instagram è il social delle foto e rivaleggia con Facebook in quanto a popolarità. Funziona come un diario che racconta la tua storia attraverso le immagini, istantanee scattate direttamente dagli utenti, che ritraggono loro stessi, situazioni particolari e paesaggi ma anche i prodotti e il loro utilizzo.

Coinvolgi i tuoi follower con le storie: foto, video brevi, tutorial su come utilizzare i prodotti, effetti benefici dei biocosmetici o ancora sondaggi, per chiedere in modo diretto l’opinione dei tuoi clienti. Le possibilità sono tante e gli spunti infiniti, te ne accorgerai usandolo!

Bioprofumeria & YouTube

YouTube è una piattaforma di condivisione video, in cui ognuno può visualizzare i video provenienti da tutto il mondo: gli utenti iscritti possono votare, commentare e caricare i loro filmati. Fare video interessanti non è appannaggio solo dei più abili e giovani youtuber! Tutti coloro che hanno qualcosa da dire possono raccontarla e postarla sul proprio profilo YouTube. Si trova davvero di tutto, dalle recensioni prodotto più professionali e dettagliate ai video di persone comuni che raccontano la loro esperienza.

Per promuovere la tua bioprofumeria sui social potresti aprire un canale Youtube e iniziare a postare dei video in cui illustri i prodotti che vendi, le proprietà che hanno e i risultati che assicurano, linkando poi direttamente al tuo e-commerce.

Se sei una persona solare e spigliata perché non fare dei tutorial? Sono dei video in cui si presenta un prodotto e si mostra come applicarlo per ottenere il risultato ottimale. In molti indicano pregi e difetti dei cosmetici ricevendo molti commenti e domande da chi vuole acquistarlo. Tutti ormai consultano la rete a caccia di spiegazioni e informazioni prima di comprare un nuovo cosmetico e i video attirano sempre molta attenzione. Per questo la rete tiene in molta considerazione le influencer, perché in grado proprio di influenzare la scelta dei consumatori.

I video tutorial potresti farli tu direttamente perché non è così difficile, non servono attrezzature da professionista o abilità da conduttore televisivo. Anzi chi guarda apprezza molto più la semplicità e la qualità delle cose che vede piuttosto che la forma!

Promuovere la tua bioprofumeria sui social quali scegliere e come usarli 4

Quali saranno i prossimi passi per promuovere la tua bioprofumeria?

Questi sono tre dei social più famosi e utilizzati per consolidare la tua presenza online e offline, ma nulla ti vieta di creare anche altri account collegati tra loro, che forniscano un’immagine organica e molto social della tua bioprofumeria.

Tieni sempre in considerazione il tuo target, perché tu devi essere dove sono loro! Avere una buona presenza online è il primo passo per promuovere la tua bioprofumeria sui social e mantenerti attivo e interessante è il passo successivo. In questo modo potrai trasferire la tua attività e la tua personalità dal locale al virtuale e fare agire le due realtà in sinergia.

Guida_vetrina_visual_merchandising

Lascia il tuo commento

Cerca Nel Blog

    Hai la passione del fai da te? Raccontaci come realizzi i tuoi cosmetici naturali

    Invia la tua ricetta

    Prima volta su La Saponaria? Prova i cosmetici in formato mini!

    Ordina il minikit

    Cosmetici Sostenibili

    Autoproduzione

    Sei un nostro rivenditore o vuoi sapere come diventarlo?

    Vai all’area rivenditori

    Ti piacerebbe una linea di cosmetici bio con il tuo olio o il tuo marchio?

    Produzioni personalizzate